back to top

Nell'affettività è collegato alla scoperta ed alla riscoperta della propria sessualità, ed a livello emotivo ciò che questa riscoperta comporta. La figura dell'Eremita diritto è sempre positiva; assicura buoni consigli, parole sagge e sincere, chiarimenti preziosi per il consultante, segreti svelati a chi ne è degno. Come insegnano lo yoga e le altre discipline orientali, è consapevole che non si può assolutamente penetrare il mistero fino a che non si è imparato a dominare la mente addestrandola in solitudine con la concentrazione e la meditazione. Quando si presenta capovolta o abbinata a lame fortemente negative, ecco che la carta agisce nel senso della perdita, del regresso e il processo evolutivo dell'Eremita si arresta in un ristagno sterile e frustrante. Indica una persona anziana, maschile, saggia, che può venire in aiuto nei momenti di bisogno. Pietra di Luna. Può trattarsi di un maestro spirituale, per esempio un sacerdote, un confessore, di una guida, saggia e illuminata, di un amico fedele, di un socio paziente e collaborativo, di un ente finanziatore per una giusta causa. Fra i professionisti può riferirsi a un medico, un erborista, un terapeuta alternativo, uno psicoanalista, uno psichiatra, un ostetrico, uno scienziato, un politico, un archeologo, un archivista, un ingegnere minerario. Grazie a una protezione invisibile, ogni tentativo malvagio a danno del consultante sarà sventato. In amore: La paura del coinvolgimento e delle responsabilità che comporta l’amore precludono al consultante, o alla persona indicata dal gioco, l’esperienza del matrimonio: celibato, freddezza, isolamento, abbandono, vedovanza, dissensi familiari, disarmonia e ristagno nella coppia, riluttanza a manifestare i propri sentimenti. Piano professionale Sta di fatto che, quando la riflessione è portata all’estremo e la prudenza è esagerata, il consultante finisce col precludersi da sé la via del successo: il conservatorismo, la rigidità, l’incapacità di accettare i cambiamenti, la mancanza di spontaneità e di slancio si rivelano allora altrettanto fallimentari dell’azione sciocca, prematura o imprudente. Investimenti sicuri e ben meditati, risparmi, incasso della liquidazione o degli arretrati della pensione. Ottime capacità latenti, fecondità spirituale, doti extrasensoriali e telepatiche. Longevità assicurata. Lo sfondo della carta è bianco, il terreno giallo rigato di nero. Sottintende anche riflessione su se stessi, e sulle situazioni indicate dalle carte vicine. Si sente stanco, demotivato, provato dagli ostacoli, ma le forze sottili, che sono dalla sua parte, lo invitano a resistere e a non abbandonare l’opera iniziata. Tutte le iniziative avranno sviluppo lento ma esito positivo, perché la via intrapresa è senz'altro quella giusta. Si tratta in genere di un individuo avaro, pessimista, freddo, ipocrita, cattivo d'animo. La scelta che si sta per compiere durerà per sempre e va meditata con cura. Può trattarsi di un eccesso di spiritualizzazione che conduce a un distacco innaturale dalla materia di cui, in quanto uomini, facciamo comunque parte, oppure della paura della realtà e del confronto con essa. Ma più di frequente è il padre, il nonno, un parente anziano, un antenato. Allora la lentezza diviene inerzia, il ritardo non porta più frutti ma appesantisce ulteriormente una situazione già compromessa e qualsiasi realizzazione pratica in cui si sperava risulta annullata. L’Eremita: Carta numero IX dei Tarocchi Significato nei Tarocchi. CosÌ, rinunciando alle orgogliose ambizioni intellettuali, si limita umilmente a raccogliere le nozioni indispensabili al suo viaggio su questa terra. Ricerche, compilazioni, opere a lunga scadenza, studi matematici o archeologici, interessi profondi da sviluppare riguardo alla politica, la medicina, la biologia, la filosofia. Persone E’ conosciuta anche col nome de: il Vecchio, il Vegliardo, il Saggio, il Diogene e l’Osservatore. L'Eremita raffigura sempre una persona anziana, o almeno spiritualmente matura, in grado di risolvere un grosso problema del consultante. La carta dell’Eremita, molto positiva, simboleggia la conoscenza della verità per quanto riguarda lo stato di salute e la possibilità di porre rimedio alle difficoltà. Da non escludere un periodo di solitudine temporanea, utile a veder chiaro in se stessi circa le proprie intenzioni verso il partner. In amore: Un amore puro, profondo e disinteressato, ma fondato più sulla comunanza spirituale che sull’intesa erotica. Evitare di abusare delle proprie forze e aiutarsi, per quanto possibile, con le medicine alternative. Rappresenta ancora: prudenza, circospezione, puntualizzazione, precisione, capacità di leggere nei propri sogni, studio, meditazione, austerità e concentrazione. Un vecchio solitario che non vuole dividere niente con gli altri, un abitudinario nemico dei cambiamenti.

Canti Per Il Perdono Di Assisi, Buon Compleanno Cetty, A Che Canale Fa Il Collegio 5, Hotel Villasimius Sul Mare 3 Stelle, Distanza Tra Linosa E Pantelleria, Mick Jagger Deveraux Octavian Basil Jagger, Il Resto Del Carlino, La Sirenetta 2 Film Completo In Italiano, Simbolo Di Marco,

leave a comment

X